Istituto Tecnico Statale 'Maria Letizia Cassata' - Gubbio

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

  • SHIFT +ALT +STAMP
    CONTRASTO ELEVATO

NEWS

Istituto Tecnico Statale 'Maria Letizia Cassata' - Gubbio

ITS CASSATA vincitore concorso "Best Booktrailer - Best App"

Stampa

bestappAncora un riconoscimento per l’ITS “M.L.Cassata”: questa volta in evidenza è l’indirizzo Informatico

Nell’ambito delle attività di approfondimento del martedì, la classe 3Informatico, coordinati dal prof.Maranghi Samuele, nel primo quadrimestre ha partecipato al concorso Best Booktrailer-Best App". Concorso AICA / USR per la promozione delle competenze digitali tra gli studenti.

Il concorso aveva come scopo quello di promuovere percorsi di formazione innovativi attraverso l’uso delle nuove tecnologie, che favoriscano le capacità critiche e creative dei giovani negli ambiti della cittadinanza europea e digitale, motivandoli a vivere la scuola come luogo di costruzione della conoscenza, in cui si sperimenta e si applica l’innovazione, sviluppando nuove forme di apprendimento. Gli studenti divisi in gruppi hanno imparato ad utilizzare un software intuitivo denominato “APPSBUILDER”, per lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili. Le “APPS” così prodotte dovevano rispondere alle tematiche della “democrazia digitale” per migliorare o facilitare gli aspetti della convivenza, dell’accoglienza e del dialogo interculturale a scuola; oppure dovevano essere APPS utili nell’organizzazione del lavoro dei docenti e degli studenti in ambito scolastico.

L’applicazione realizzata dai ragazzi dell’informaticodenominata “ informaSchool” è risultata la vincitrice del concorso a livello regionale e si è aggiudicata un premio in denaro di 1000€. Tale applicazione permette allo studente di avere immediatamente a disposizione alcune informazioni utili sul mondo scolastico. L’applicazione è divisa in 5 sezioni:

la TUA scuola che permette di accedere al sito della scuola, al registro elettronico e alla mappa della nostra scuola

Tutto sulla scuola, sezione che raccoglie link di bandi studenteschi e feed RSS del sito Skuola.net oltre ad una pagina dedicata alla ricerca con google

Appunti, raccolta di appunti dal sito Studenti.it

Siti WEB Utili :una raccolta di link ad alcuni siti utili per gli studenti

Utility, raccolta di utility tipo calcolatrice, meteo della città, divisione dei conti e convertitore di valuta

Ringraziamenti dirigente per progetto COMENIUS

Stampa

Carissimi,

 

il tono formale o retorico tende ad offuscare i sentimenti, quando essi debbano essere comunicati in forma scritta. E di solito la comunicazione di un Dirigente scolastico assume inevitabilmente un significato, almeno in parte, formale. Voglio però ringraziarvi davvero per il lavoro svolto, e nel farlo vorrei un po' violare i limiti consentiti dal linguaggio delle "circolari". Il progetto "Comenius" ha vissuto nei giorni scorsi un momento di sintesi e di incontro davvero entusiasmante: i docenti, il personale tecnico, amministrativo ed ausiliario, le ragazze e i ragazzi del nostro istituto, unitamente alle loro famiglie, in forme, modalità e momenti diversi, hanno prodotto uno sforzo di "accoglienza" efficace e al contempo commovente: non solo tutto ha funzionato esattamente come doveva, ma in ogni attività hanno brillato la vostra cura e la vostra passione. I workshop nel corso dell'anno scolastico, la preparazione degli eventi, delle performance, i momenti conviviali, le visite hanno lasciato nei nostri ospiti stranieri un segno davvero profondo, che essi non hanno mancato di testimoniarci in vari modi. Quello che però più mi preme sottolineare, è il segno che tutto ciò deve aver lasciato in noi: quando l'obiettivo da raggiungere vede alleati le ragazze, i ragazzi, i loro docenti, il personale tutto, si ha la sensazione che la parola "scuola" assuma significati più pieni e veri. 


L'auspicio è che la conoscenza, e la necessità di condividerla con i più giovani, rimanga un obiettivo da raggiungere insieme, e mai una barriera tra generazioni.


Ancora grazie, a tutti

 

Il Dirigente scolastico

 

David Nadery

 

NUOVA CONVENZIONE ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO INDIRIZZO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI

Stampa

Nel corso dell’anno scolastico 2013/2014 è stata firmata una convenzione di tirocinio di formazione e di orientamento con la società Wavemax srl. Tale convenzione prevede la possibilità per gli studenti dell'indirizzo informatico di partecipare ad attività di stage aziendali anche, e questa è una novita nell'esperienza di stage, durante l'anno scolastico oltre che durante il periodo estivo.

I settori professionali in cui acquisire un' esperienza di lavoro sono i seguenti:

  • Help desk – assistenza tecnica alla rete di telecomuncazione internet a banda con tecnologia WiMax;
  • Customer care – post vendita telefonica di carattere commerciale, tecnico ed amministrativo dei propri clienti che usufruiscono dei servizi di connessione internet a banda con tecnologia WiMax;
  • Amministrazione - attività comtabile di registrazione e documentazione di ogni movimentocontabile.

Il progetto è stato ideato dal Dott. Alessandro Ronchi e dalla Dott.ssa Fabiola Sebastiani.

PROGETTO COMENIUS ITS "M.L.CASSATA"

Stampa

PROGETTO COMENIUS  ITS "M.L. CASSATA" 

 STUDENTI DI TUTTA EUROPA IN VISITA A GUBBIO 

 

Dal 23 al 27 febbraio saranno ospiti a Gubbio docenti e alunni da 8 paesi stranieri (Romania, Turchia, Bulgaria, Polonia, Lituania, Francia, Spagna e Portogallo). L’evento è uno dei momenti conclusivi del Progetto “Comenius”, realizzato dall’ITS “M.L.Cassata” in partnership con altri istituti scolastici europei per il biennio 2012 – 2014. Gli argomenti ispiratori del progetto europeo, sviluppati dall’attività di docenti e alunni e condivisi attraverso la mobilità che ha portato centinaia di giovani a conoscere le realtà scolastiche dei paesi partner, sono contenuti in modo chiaro nel titolo stesso: “ARTE E SCIENZA – I MIGLIORI AMBASCIATORI DEI VALORI NAZIONALI IN AMBITO EUROPEO”. All’interno di questa tematica, gli alunni hanno prodotto testi scritti, video, cartelloni, presentazioni multimediali, riflessioni su alcuni dei personaggi più importanti che hanno caratterizzato la storia d’Europa dal punto di vista delle arti e delle scienze: ogni istituto scolastico ha ovviamente studiato i personaggi, artisti e scienziati, del proprio paese, e tali materiali sono stati poi condivisi in una piattaforma telematica e presentati direttamente ai partner durante le mobilità. Il progetto, interamente finanziato dall’Unione Europea, evidenzia un alto valore formativo e una ricaduta diretta sugli studenti, che hanno la possibilità di uscire dal proprio ambito di vita, delocalizzare il proprio punto di vista ed entrare in contatto reale con studenti di altri paesi, con la loro cultura, i loro punti di riferimento storici su arte e scienza, conoscerli e apprezzarli: la dimensione europea dell’istruzione ne esce potentemente rafforzata, e Gubbio accoglierà nei prossimi giorni presso l’ITS “M.L.Cassata” circa 40 studenti e docenti, ospiti delle famiglie degli studenti eugubini, per 4 giorni intensi, durante i quali sono già organizzate visite a città storiche, ad aziende locali, incontri conviviali e di studio. Un progetto di assoluta eccellenza, che porterà Gubbio e la nostra regione all’attenzione di tutti gli operatori presenti nei paesi partner, e rafforzerà negli alunni la consapevolezza che niente come arte e scienza tengono unito, da sempre, questo continente.

 

Progetto “Il Farmaco” all’ “ITS “M. L. Cassata”

Stampa

Un altro progetto di grande interesse è stato realizzato e concluso all’ ITS “M. L. Cassata” : “Il Farmaco”. Un corso, destinato agli studenti dell’indirizzo “Biotecnologie Sanitarie”, di farmacologia, articolato in dodici sedute di due ore ciascuna, tra teoria e attività laboratoriale.

Durante l’edizione 2013 sono stati approfonditi, oltre alle generalità sull’utilizzo dei medicinali, alcuni aspetti riguardanti diverse classi di farmaci (antinfiammatori, disinfettanti, antipertensivi, antitumorali etc.), dal punto di vista chimico, fisiologico, epidemiologico.

Le lezioni teoriche sono state tenute dal prof. Roberto Giuli, mentre l’attività laboratoriale, durante la quale sono state sintetizzate alcune molecole basilari (aspirina, paracetamolo, tra le altre, con verifica strumentale), è stata curata dal prof. Pietro Livi.

Il corso, che ha visto la partecipazione di esperti esterni (antitumorali, antipertensivi, antinfettivi), è stato completato con un seminario su droghe e dipendenze e con uno su farmaci di origine naturale e sistemi terapeutici diversi da quello farmacologico in senso stretto.

E’ previsto, per la prossima edizione, l’approfondimento di altre categorie di farmaci, quali antidiabetici orali, antiemicranici etc.

Il progetto “Il Farmaco”, rivolto alle classi quinte e regolarmente accreditato, si propone di essere un contenitore all’interno del quale lo studente può convogliare le conoscenze acquisite durante gli anni di frequenza dell’indirizzo biologico.

Pagina 1 di 7

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

RETI DI SCUOLE

robocup

Login

You are here: Home